Nostra rivista

Storie dell’Hotel Gruber

Quello che amo: Una domenica, a casa con i nostri cari e un strudel di mele

In Alto Adige una volta molte famiglie avevano dei giorni fissi, in quali venivano serviti certi piatti.

Ad esempio, c'era il giorno della pasta, il giorno dei canederli, il giorno della carne ecc.

Il dolce della domenica aveva una tradizione speciale e veniva servito nel pomeriggio a tutta la famiglia.

Un tipico Gugelhupf oppure lo strudel di mele non poteva mancare la domenica.

Ancora oggi lo strudel di mele è rimasto uno dei dolci importanti nella cucina altoatesina.

Strudel di mele

  • Tempo di preparazione: 01:00 h.
  • persone: 4

Ingredienti

    • 125 g di burro
    • 125 g di zucchero a velo o di zucchero
    • 1/2 presa di scorza al limone grattugiata
    • 1/2 bustina di zucchero vanigliato
    • 1 C di latte
    • 1 uovo
    • 250 g di farina
    • 1 c di lievito in polvere
    • 1 pizzico di sale
    • 600 g di mele
    • 50 g di zucchero
    • 50 g di pane grattugiato abbrustolito nel burro
    • 40 g d'uva sultanina
    • 20 g di pinoli
    • 2 C di rum
    • 1 bustina di zucchero vanigliato
    • 1/2 c di cannella in polvere
    • 1 presa di scorza di limone grattugiata
    • uovo per spennellare lo strudel
    • zuccchero a velo per spolverare

 

Preparazione

Impastare velocemente in una ciotola il burro (non deve essere freddo), lo zucchero, la scorza di limone e lo zucchero vanigliato fino ad ottenere una massa omogenea (il burro deve essere completamente assorbito nell'impasto). Aggiungere l'uovo ed il latte, inglobare la farina ed il lievito in polvere ed impastare. Prima dell'uso far riposare la pasta per 1/2 ora. Sbucciare le mele ed eliminarne i noci, tagliarle a fettine e mescolarle allo zucchero, al pane grattugiato, all'uva sultanina, ai pinoli, al rum, allo zucchero vanigliato, alla cannella e alla scorza di limone. Scaldare il forno. stendere la pasta su una spianatoia infarinata (40 x 26 cm) e deporla poi su una teglia imburrata o rivestita con della carta da forno. Posare il ripieno di mele sulla pasta e ripiegare lo strudel. Spennellare la superficie dello strudel utilizzando un uovo sbattuto, decorarlo con la pasta rimasta e coucerlo in forno. Spolverare lo strudel con lo zucchero a velo.
Temperatura di cottura: 180 gradi, tempo di cottura: 35 minuti.

 

 

 

 

Buon appetito

e buona domenica a tutta la famiglia

 

 


 

 

 

 

 


 

 

  

Gite guidate per settimana con la scuola d'alpinismo di Sesto

 
 
Partecipazione gratuita a 4 escursioni guidate di mezza giornata o giornata intera
con le guide escursionistiche della Scuola Alpina di Sesto

Vacanze estive nelle Dolomiti a Sesto

dal 06/06 al 11/10/2020
 
Una vacanza escursionistica a Sesto

Winter Opening

04.12.2020 fino al 08.12.2020

4=3 Una giornata di vacanza sulla neve in omaggio.
4 giorni di soggiorno e skipass al prezzo di 3.

L'inizio perfetto della nuova stagione sciistica.